Condizioni della Privacy

Trattamento dei dati personali: informativa

Ai sensi dell'articolo 13 del decreto legge 196/03 e successive modificazioni, vi informiamo che i dati che ci fornirete chiedendoci una valutazione dei costi e/o iscrivendovi alla newsletter saranno utilizzati unicamente ai fini dello svolgimento dell’attività richiesta, per l’invio delle informazioni o del materiale richiesto, in particolare della Newsletter, e/o per fini fiscali o amministrativi.

In relazione a tali dati Lei potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 il cui testo riproduciamo qui di seguito ed in particolare potrà in qualsiasi momento chiederne la modifica o la cancellazione che non potrà avvenire solo quando la conservazione dei dati sia obbligatoria per legge.

Tali dati sono trattati mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con garanzia di sicurezza e riservatezza e con impegno a non diffonderli o comunicarli a terzi estranei, salvo società o professionisti esterni per quanto necessario ai fini dell’inoltro della Newsletter e per la verifica della corretta ricezione e/o lettura della stessa oltre che per l’espletamento del mandato o per l’adempimento di obblighi fiscali o amministrativi. Titolare e responsabile del trattamento è l’Avv. Laura Turini, viale Matteotti 25, 50121 Firenze, P.I. 0144670500, tel. 055 5520647, fax 055 4089025, e-mail: turini(at)studioturini.it a cui potete rivolgervi per qualsiasi necessità o chiarimento.

L’art. 7 del Codice (D. Lgsl. 196/2003) prevede che:

  • L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  • L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    • dell’origine dei dati personali;
    • delle finalità e modalità del trattamento;
    • della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    • degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    • dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  • L’interessato ha diritto di ottenere:
    • l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    • la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    • l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato [49] il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  • L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    • per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    • al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per l’inoltro e la gestione dei report relativi all’invio della newsletter i vostri dati possono essere comunicati a MailChimp che ha sede negli Stati Uniti e che li tratta come autonomo titolare nel rispetto dei vostri diritti (http://mailchimp.com/legal/privacy). Per qualsiasi dubbio o chiarimento potete contattare direttamente MailChimp, Privacy Department, 512 Means St., Suite 404, Atlanta, Georgia 30318.

Spuntando la casella a fianco del link alla presente informativa dichiarate di avere letto quanto sopra e prestate il vostro consenso al trattamento dei vostri dati personali nei termini sopra descritti.