Quanto dura un brevetto?

La durata del brevetto varia in base al tipo di oggetto: in particolare un brevetto per modello di utilità dura 10 anni mentre un brevetto per invenzione industriale dura 20 anni.

Nel momento in cui si deposita una domanda di brevetto vengono anticipate subito le tasse per 5 annualità.

Scaduto questo termine, per l’invenzione inizia a decorrere dal quinto anno l’onere di pagare una tassa annuale che aumenta di anno in anno ma che è comunque piuttosto modesta. Nel caso del modello di utilità le tasse dovranno invece essere pagate in un’unica rata per il secondo quinquennio allo scadere del primo.

C’è da tenere presente che, in linea di massima, le tasse non sono dovute fino alla concessione del brevetto, per cui si potrebbe sospendere il loro pagamento fino a quando non perviene una risposta dal Ministero e dal momento della risposta ci sono 4 mesi di tempo per pagare le annualità arretrate. Ovviamente attendere questo momento è piuttosto rischioso in quanto se non si ha notizia tempestiva del rilascio e si perde questo termine non c’è più modo di sanare il mancato pagamento.

Categoria: Brevetti Ultimo aggiornamento: 2012/06/20