Si può registrare un dominio internet che abbia il nome di un marchio famoso?

Sicuramente è sconsigliabile registrare come dominio internet il marchio di un’altra azienda, tanto più se quel nome è molto famoso. Mentre, in un primo tempo, si riteneva che fosse possibile registrare qualsiasi nome per siti internet, sono state frequenti le azioni promosse vittoriosamente dai titolari di marchi contro chi registra come domini i loro nomi. Normalmente, la contraffazione marchio viene ravvisata sempre quando i prodotti indicati nel sito sono identici a quelli per i quali è stato registrato il segno. In caso di marchio notorio, però, questa regola tende a slittare, per cui un marchio famoso estende il suo ambito di protezione anche a settori diversi da quelli in cui viene normalmente utilizzato. Il rischio di essere citati in giudizio per contraffazione è molto alto nel caso di intestazione di un dominio che riporti detto marchio, anche se aggiunge delle parole prima o dopo il nome perché il marchio resta comunque presente. Riguardo invece alla possibilità di preparare una pagina nella quale indicare ad esempio i concessionari FIAT, si ritiene che essa sia legittima. Recentemente in un caso analogo relativo ad un meccanico che si è visto citare per contraffazione marchio dalla ditta “X” per il fatto che scriveva di essere specializzato nella riparazione dei veicoli della marca “X”, i giudici hanno sostenuto che una tale affermazione non può integrare la contraffazione di un marchio in quanto tende solo a descrivere una realtà di fatto. Per cui se viene stilato un elenco di concessionari e quelli che si inseriscono sono effettivamente tali, non si dovrebbero incontrare problemi.

Categoria: Domini Ultimo aggiornamento: 2012/08/21